skip to Main Content

Regolamento Orbetello Piano Competition 2021

Art. 1

Il Premio si terrà a Orbetello dal 5 all’8 Maggio 2021 presso l’Auditorium, Piazza della Repubblica 1, nel centro storico, ed è aperto ai pianisti solisti di qualunque nazionalità nati dopo il 9 Maggio 1985 (Massimo 36 anni). E’ obbligatoria l’esecuzione a memoria.

Art. 2

La Giuria decreterà, compatibilmente al livello artistico, un Primo, Secondo e Terzo Premio. Il Primo Premio è indivisibile, il Secondo e Terzo Premio potranno essere assegnati anche ex-aequo suddividendo la borsa di studio. I concorrenti sosterranno tre prove, dove non è ammesso ripetere alcun brano. Le prove sono pubbliche.

Art. 3

L’ordine di chiamata dei candidati sarà stabilito per sorteggio dal Direttore Artistico all’inizio dell’eliminatoria e sarà valido per tutte le prove. Saranno a disposizione dei candidati pianoforti da studio e sarà possibile la prova del pianoforte del concorso.

Art. 4

I membri di giuria non possono avere tra i candidati propri studenti con cui abbiano avuto rapporti didattici negli ultimi due anni: all’atto dell’insediamento ciascun giurato rilascerà apposita dichiarazione sulla propria posizione nei confronti degli stessi. Il voto della Giuria per il passaggio alla prova finale, sarà espresso con SI oppure NO.  Il giudizio della Giuria è inappellabile.

Art. 5

La proclamazione e la premiazione dei vincitori avrà luogo in forma ufficiale al termine del concerto finale.

Art. 6

L’iscrizione al Premio sottintende l’accettazione di tutte le norme comprese nel presente bando. In caso di contestazione avrà valore il testo redatto in italiano.

Art. 7

ISCRIZIONI

Le iscrizioni al concorso saranno aperte nel mese di Gennaio 2021

info@orbetellopianocompetition.com

Art. 8

PROGRAMMA

Prova Eliminatoria
programma libero di max 15 minuti comprendente  uno studio di virtuosismo (Chopin, Liszt, Debussy, Scriabin, Rachmaninov, Prokofiev, Ligeti, Kapustin etc.)

Prova Finale

programma di max 45 minuti comprendente almeno un primo movimento di sonata classica (Clementi, Haydn, Mozart, Beethoven, Schubert) due brani di periodo\stile differente. Non sarà possibile ripetere i brani eseguiti durante le precedenti prove.
Alla suddetta prova saranno ammessi massimo 10 concorrenti.

Art. 9

Concerto finale con pubblico e premio del pubblico.
I candidati vincitori dei primi tre premi si esibiranno nel concerto di premiazione nel quale eseguiranno dei brani del repertorio già presentato durante il concorso e verrà assegnato il premio del pubblico. La presenza al concerto di premiazione è imprescindibile pena la decadenza del premio vinto.

Art. 10

La manifestazione non rientra nel novero dei concorsi e delle operazioni a premio, ai sensi dell’art. 6 comma 1 del DPR 430/2001. Pertanto, ai sensi della Risoluzione n. 8/1251 del 28/10/1976, i premi non verranno assoggettati a ritenuta alla fonte. Resta pertanto a carico del percettore del premio l’obbligo di comprendere il valore del riconoscimento e le somme complessive a tale titolo conseguite nella propria dichiarazione annuale ai fini della determinazione del reddito.”